[ITA] [Webdomus] 3 Motivi per Cui La SEO è Importante per la Vostra Attività

Abbiamo sviluppato competenze e importanti esperienze nella creazione di siti web ed e-commerce per alcuni dei nostri clienti. E anche nella SEO. Ti va di guardare le parole di apprezzamento che hanno speso per noi? O, ancora meglio, perché non ne parliamo di persona?3 Motivi per Cui La SEO è Estremamente Importante per la Vostra Attività

Su questo argomento ti proponiamo un articolo che parla di SEO: Questo post si concentra su tre motivi chiave per cui la SEO aggiunge valore è diventa un fattore chiave per qualsiasi attività. La SEO:

  • Contribuisce a migliorare l’esperienza utente.
  • Aiuta la brand awareness
  • Contribuisce a migliorare il successo delle strategie marketing a lungo termine
  1. La SEO aiuta a migliora l’esperienza utente

Essere un professionista SEO di successo richiede avere conoscenze su molte cose, soprattutto sulle ultime novità del settore. Infatti, le persone che scelgono di lavorare in questo settore cercano costantemente di modificare le loro strategie in modo da adeguarle ai cambiamenti Google.

Anche se la maggior parte dei professionisti non conoscono o capiscono completamente ogni cambiamento che Google fa al suo algoritmo, cercano sempre di utilizzare le informazioni che Google condivide in modo da migliorare il posizionamento dei siti sui quali lavorano e ottimizzare la loro performance nei risultati di ricerca organica.

Sappiamo che quando si tratta di posizionamento l’algoritmo di Google prende in considerazione molti fattori. Infatti, le metriche come il tempo di permanenza sul sito, il tempo trascorso sul sito, le pagine visualizzate per sessione e la velocità di caricamento della pagina stanno assumendo sempre maggiore importanza per Google quando si tratta di posizionare un sito web.

La SEO è molto di più che cercare parole chiave e creare una strategia di link building. È importante iniziare a concentrarsi anche su come migliorare l’esperienza utente utilizzando nuove tecnologie che Google desidera che i webmaster adattino.

Quali sono alcune di queste nuove tecnologie?

  • Il design mobile responsivo, con l’imminente mobile-first index.
  • La creazione e l’introduzione delle Accelerated Mobile Page (AMP).
  • L’introduzione di applicazioni web progressive (PWA).
  • La creazione e miglioramento di schema e rich snippets.

Google è in continua evoluzione per allinearsi al meglio con il comportamento degli utenti. E mentre Google cambia il suo approccio, “costringe” anche chi lavora in questo settore a cambiare e affinare le proprie strategie web.

Qui è dove la SEO offre un valore aggiunto a qualsiasi azienda. I professionisti SEO sono sempre a conoscenza delle più recenti tecnologie e tendenze. Offrono consigli e idee su come approfittare e implementare queste nuove tecnologie e posizionarsi meglio nei risultati di ricerca. Lavorare con uno specialista SEO significa poter contare su una persona che sta sempre pensando a come migliorare l’esperienza utente del sito in modo da soddisfare le aspettative dei consumatori odierni.

La SEO aiuta anche i team UX, development e engineering.

Infatti, per avere successo nei risultati di ricerca organica gli specialisti SEO devono lavorare con sviluppatori, designer e ingegneri per creare una solida base per il sito web prima ancora di poter pensare a creare i contenuti. Ciò significa porre maggiore enfasi sulle prestazioni del sito quali velocità della pagina, sostenendo un’esperienza mobile responsiva e capire come strutturare tutti i dati presenti sul sito web.

  1. La SEO aiuta la brand awareness

Oltre ad aiutare con il lato tecnico, la SEO è anche un canale di marketing. E giacché la maggior parte delle strategie di marketing sono focalizzati sul migliorare l’autorità del brand, avere successo nella ricerca organica richiede anche comprendere come funzionano gli algoritmi di Google quando si tratta di capire il contenuto del sito web.

Chi si occupa di SEO deve conoscere il proprio target di clienti e creare contenuti che aiutino a distinguere il marchio da ogni altro brand presente sul mercato. Compito difficile se consideriamo che ogni sito web produce contenuti, e solo pochi di loro ricevono traffico per una determinata query.

Avere qualcuno nel proprio team che sa come attirare i visitatori del sito più visitato al mondo – Google – è molto importate. Gli specialisti SEO conoscono i tipi di contenuto che gli utenti cercano – e con gli strumenti giusti – sanno esattamente dove concentrarsi per migliorare le strategie di marketing basandosi anche sulla ricerca delle parole chiave.

Le strategie di content marketing basate su parole chiave specifiche, descrittive di un servizio, consentono all’azienda di apparire come esperta del settore. E quando l’azienda appare più volte sui risultati di ricerca, viene considerata una fonte di informazioni attendibile, cosa che contribuisce a migliorare l’immagine del brand e a fidelizzare i clienti.

Quando gli utenti cercano qualcosa online è importante essere il primo punto di riferimento, infatti, avere per primi l’opportunità di rispondere alle domande di un potenziale cliente, è fondamentale.

Se agli utenti piace l’esperienza sul vostro sito web e se hanno apprezzato i contenuti che gli avete forniti, sarà più facile che ritornino di nuovo al sito per leggere altri contenuti o acquistare qualcosa. In più le visite ripetute influenzano anche i risultati personalizzati di ricerca dell’utente.

  1. La SEO contribuisce a migliorare il successo delle strategie marketing a lungo termine

Chi si occupa di SEO capisce la difficoltà e la gioia di posizionarsi nella prima pagina per qualsiasi query.

Posizionarsi in alto per qualsiasi parola chiave vi aiuterà a generare traffico costante per tutto il tempo in cui potrete mantenere tale posizione. Anche se posizionarsi per certe parole chiave è difficile e richiede di molto lavoro. Ecco perché è importanteconcentrarsi sulle parole chiave long tail. In questo modo è possibile trovare opportunità che altre persone hanno perso e fornire una fonte costante di traffico ai vostri clienti.

La ricerca organica è un canale interessante perché i risultati della ricerca si basano su un’interpretazione da parte degli algoritmi dei risultati più rilevanti.

Non potete pagare Google per posizionare la pagina più in alto nei risultati di ricerca organica, quindi il successo non è basato sulla quantità di soldi che investite. Inoltre, le persone tendono a fidarsi di più dei risultati organici che di quelli a pagamento.

Quindi, avere successo significa lavorare con una persona che conosce come funziona e può comunicare l’algoritmo di Google. Ci sono molte cose da imparare nella SEO e dato che Google cambia e aggiorna di continuo i suoi algoritmi, i primi a sapersi adattare saranno anche quelli che vedranno i migliori risultati con le loro strategia marketing.

In conclusione

[per continuare, clicca QUI]

Tags: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other