[ITA] [SOIEL e PBS] IOT Conference, Padova Hotel Sheraton, 28 Settembre 2017

IoT - Internet of Things
SAVE THE DATE
PADOVA – 28 settembre
CONTENUTI
PRE-ISCRIVITI
MILANO – 29 novembre
CONTENUTI
PRE-ISCRIVITI
Come orientarsi in uno scenario di grandi opportunità
Dopo il successo delle tappe di Bologna e Torino del primo semestre 2017 che hanno registrato oltre 800 visitatori iscritti e 460 presenti e gli ottimi riscontri da parte del pubblico, prosegue il tour IoT Conference con le tappe di Padova e Milano.

In uno scenario di prima adozione dell’Internet of Thingso semplicemente di studio e di valutazione è quindi importante tracciare lo stato dell’arte sui tre punti fondamentali delle architetture, degli standard e della sicurezza che entrano in gioco in un progetto di questo tipo.

L’evento Internet of Thingsha l’’obiettivo di illustrare e approfondire alcune delle principali tematiche:

Quali sono le tecnologie più adatte per disegnare l’infrastruttura di supporto all’Internet of Things
In che modo le soluzioni cloud possono abilitare l’investimento iniziale di un progetto IoT
Quando è possibile immaginare un’integrazione o un affiancamento delle soluzioni IoT con le infrastrutture di sensori già utilizzate
Quali standard sono più utilizzabili nelle diverse aree applicative dell’IoT
La valutazione del rischio dell’IoT
Come implementare un’efficace strategia di protezione dei dati end–to-end (dalla raccolta all’elaborazione) in un progetto IoT

Nell’edizione 2016 abbiamo parlato di Industry 4.0 e di Energy Management. Nell’edizione 2017 dedicheremo una parte alle tecnologie abilitanti e un’altra parte ad approfondire le evoluzioni dell’IoT nei mercati verticali grazie al contributo di associazioni e organizzazioni presenti sul territorio.

Oltre 300 sono state le Aziende che hanno partecipato alle prime due tappe di Torino e Bologna tra cui:
A.O.U. CITTÀ DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO, ARMA CARABINIERI, AUTOSTRADA TORINO SAVONA, AVIO AERO, ASL, BERMAN , CAREL INDUSTRIES, CNH INDUSTRIAL, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNE DI FIRENZE, COMUNE DI TORINO, COMUNE SAN GIOVANNI IN PERSICETO, ENEA, CENTRO RICERCHE ENEA DI BOLOGNA, FCA ITALY, FIAT GROPPURE AUTOMOBILES, FINANZA & FUTURO – GRUPPO DEUTSCHE BANK, FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA, GBSOLS, GENERALI ITALIA, GESCO, GET ITALIA SRL, GTT, HERA , HST , HYDROCONTROL, ICAS, INAF, INAIL, INDUSTRIE SALERI ITALO, INRIM, IOTEK, ITALGEAR, LANIFICIO F.LLI CERRUTI , LEONARDO COMPANY , MEC TRACK, MEL – MEDICINA E LAVORO, MELLIN, MINISTERO INTERNO – POLIZIA DI STATO, MOX CONSULTING, NBSERVICE, NESTLÈ, OERLIKON GRAZIANO, OPOWER, P.F.G., PLEXA, POLITECNICO DI MILANO, POLITECNICO DI TORINO, PROVINCIA DI BRESCIA, REGIONE EMILIA-ROMAGNA, REGIONE TOSCANA, S.T.S. SRL, SAB CONSULTING, SAIPEM, SBS, SINELEC, SITAF, SIXCOMM GROUP, SOCIETÀ METROPOLITANA ACQUE TORINO, SOGEI, SOLVAY CHIMICA ITALIA, SOREMARTEC – GRUPPO FERRERO, SPAITALIA, TIM, TNT GLOBAL EXPRESS, VARVEL, V-ENERGY GREEN SOLUTIONS SRL, VIVIGAS, VODAFONE ITALIA
Tags: ,

Leave a Reply