Bergamasco di nascita (1961), bresciano di adozione e internazionale per professione, Primo Bonacina si occupa da sempre di IT e Digitale, primo in ordine temporale a laurearsi (1984) presso la neocostituita Facoltà di Informatica di Milano

Dal 1984 ha operato con ruoli di responsabilità crescente per aziende multinazionali dell’IT (vendor e canale). Le più note: Olivetti, 3Com (ora HPE), Anixter (con ruoli EMEA), Magirus/Tech Data, Microsoft, Acer

Nel 2014 ha creato un’attività di consulenza commerciale, marketing, HR e imprenditoriale, PBS – Primo Bonacina Services (www.primobonacina.com), il cui motto (“Digital, Actionable, Measurable”) racconta come PBS intende la consulenza:

  1. Digitale: basata su nuovi strumenti digitali e best practice
  2. Azionabile: orientata all’operatività e al far succedere cose
  3. Misurabile: per capire se l’iniziativa sta avendo successo e migliorarla cammin facendo

Tra i servizi PBS di maggior successo:

  • Talent: come aiutare le aziende ad assumere i professionisti e manager giusti, con tempi, costi e certezze impensabili
  • Google Ads per creare e gestire campagne di online advertising (anche territoriali) in modo efficace ed economico, in completo outsourcing e con risultati garantiti
  • Social Media Management per essere presenti ogni giorno sui social e interagire efficacemente con le community di clienti/prospect/influencer

Nel 2019, assieme a Matteo Ranzi, ha fondato RADIO IT, la prima piattaforma in Italia per le podcast radio aziendali in area IT e Digitale

Primo vive a Iseo (Brescia). Le sue passioni a parte l’innovazione? La famiglia e la fotografia wildlife (seguilo su Facebook: https://www.facebook.com/bonacinawild/)